Attore australiano Guy Pierce: Filmography

Anonim

L'attore Guy Pierce non è uno di quegli eroi di successo che saranno riconosciuti in ogni angolo. Preferisce scegliere film con uno scenario interessante e insolito, piuttosto che quelli in cui un budget enorme è tutto. L'attore australiano è una persona piuttosto straordinaria, e i film con Guy Pierce meritano un'attenzione speciale.

Svegliato famoso

Sebbene Guy Edward Pierce fosse nato nel Regno Unito il 5 ottobre 1967, la sua famiglia si trasferì in Australia quando il ragazzo aveva solo tre anni. Il padre di Guy era un pilota e morì in un incidente aereo quando il piccolo Pierce aveva solo nove anni. Il ragazzo e sua sorella con sindrome di Down furono allevati da sua madre. In 15 anni, un'adolescente piuttosto sottile e fragile si è impegnata nel bodybuilding e ha anche recitato in produzioni teatrali scolastiche. Ma allo stesso tempo non era molto socievole e non aveva praticamente amici. E all'età di 17 anni, Guy ha inviato il suo curriculum su vari canali televisivi australiani, sperando di ottenere un ruolo in TV. E i suoi sforzi non furono vani. Nel 1985, Pierce ha interpretato il ruolo di Mike Yang nella fucina australiana di personale - la famosissima serie TV "Neighbours", dove sono state girate star del futuro come Kylie Minogue, Natalie Imbrulia e Jesse Spencer. La prima esperienza di recitazione della serie ebbe un tale successo che l'attore divenne immediatamente popolare nel suo paese.

Dalla TV al grande schermo

Poi ci sono stati spettacoli come "Home and Away", "The Cold River: The McGregor Saga" e altri. Ma il destino dell'attore seriale non andava bene a Guy, e decise di lasciare la televisione. Inizia così una nuova era nella carriera di un talentuoso attore di nome Guy Pierce. La filmografia australiana è stata gradualmente reintegrata con altre opere, ha recitato in film come Tonight in Paradise, Snow River, Merciless Hunting e My Forgotten Man (ha definito l'attore il peggiore della sua vita). Ma il vero successo sul grande schermo è arrivato a Pierce nel 1994 dopo aver interpretato il ruolo di un eccentrico travestito nel film "Le avventure di Priscilla, la regina del deserto". È stato notato dai produttori americani e invitato a Hollywood, dove è riuscito a ottenere il ruolo principale nel thriller "The Secrets of Los Angeles", che è stato rilasciato nel 1997. Questo grande debutto cinematografico è stato un inizio incredibile per l'australiano. Oltre allo splendido cast con Russell Crowe, Kim Besinger e Kevin Spacey, il film si è distinto per un gran numero di nomination e premi di prestigiosi premi: Golden Globe, Bafta e persino Oscar.

La carriera sta guadagnando slancio senza precedenti

Così accadde che a Hollywood brillò presto una stella come Guy Pearce. La filmografia dell'attore ha continuato a crescere rapidamente, e nel 1999 c'erano ben tre film con la sua partecipazione: "Battle for a New World", "Life on an Inined" e "Cannibal". Il più originale di questi è stato il film dell'orrore "Cannibal", la cui originalità non è stata apprezzata dal pubblico, e ha fallito miseramente al botteghino. Nel 2000, al Festival del Cinema di Venezia, ha avuto luogo una rappresentazione trionfale del thriller "Remember" del giovane regista di origini Christopher Nolan con Pierce nel ruolo del protagonista. Nonostante più di un budget modesto, la foto ha ricevuto ottime recensioni dalla critica e l'attore principale Guy Pearce è stato premiato con diversi premi prestigiosi.

I film con la sua partecipazione hanno continuato ad uscire uno dopo l'altro e sono diventati sempre più alti e ambiziosi. Nel 2002, oltre ai dipinti "Fino a quando le voci ci svegliano" e "La parola del ladro", sono usciti anche questi successi come l'avventura "Il conte di Monte-Cristo" e la fantastica "Macchina del tempo".

Nessuna scivolata

Nella carriera di un australiano, non ci sono praticamente fallimenti di immagini, un attore così unico è Guy Pearce. I film di questo talentuoso uomo di Hollywood hanno continuato a ricostituirsi con nastri davvero potenti, dove ha interpretato il ruolo principale. Nel film "Ho sedotto Andy Warhol", pubblicato nel 2006, Pierce ha magistralmente incarnato l'artista di culto sullo schermo. L'anno seguente, nel 2007, "The Death Room" uscì su grandi schermi, dove l'attore australiano divenne il leggendario mago Harry Houdini e suonò in tandem con la brillante Catherine Zeta-Jones. I suoi film come The Lord of the Storm 2008 e King Says! Sono stati contrassegnati da un Oscar. Ma questi sono solo i più famosi dei suoi progetti, e ci sono stati anche "Traditori", "Lunga vita", "Storie della buona notte", "Secondo le leggi del lupo" - tutti in pochi anni. A giudicare dal numero di film con la sua partecipazione, Guy ha lavorato senza sosta. Pierce è uno di quegli attori di maggior talento che l'American Academy of Motion Picture Arts ignora testardamente e immeritatamente.

Guy Pearce: filmografia negli ultimi cinque anni e progetti futuri

Nel 2011, l'attore ha deciso di tornare alle origini della televisione e ha suonato nella miniserie del canale HBO "Mildred Pierce", che consisteva in cinque episodi. La vincitrice dell'Oscar Kate Winslet ha avuto il ruolo principale, e Guy ha ottenuto il ruolo principale di Monty Beragon. Ma allo stesso tempo, ha vinto la nomination ai Golden Globe e lo US Screen Actors Guild Award per questo, e ha anche ricevuto un prestigioso Emmy award. Seguirono progetti ben noti e di successo come "The Hungry Rabbit Attacks", "Forward", "The Drunkest District in the World", "Prometheus" e "Iron Man 3". Guy Pearce ha successo in tutti i ruoli, dai geni ai cattivi. Nel 2015 è stata pubblicata la commedia "Results", dove ha avuto nuovamente il ruolo principale, e alla fine dell'anno ci si aspettano altri due film drammatici con la sua partecipazione: "Equal" e "Genius". Nonostante il fatto che Guy sia attivamente rimosso a Hollywood, vive nella sua terra natia e partecipa anche ai progetti del cinema australiano.

Articoli Interessanti

Balletto "Corsair": contenuti, autori, attori

La serie "Subito dopo la creazione del mondo": attori e ruoli

Yakusheva Ada: biografia, educazione e famiglia, carriera musicale, causa della morte

Meyer Lansky: biografia, famiglia, background e attività