Oxymoron, esempi dalla finzione. Mezzi di espressione

Anonim

Mezzi di linguaggio come la metafora, l'assurdità, il paradosso, l'ironia, diventano particolarmente rilevanti in periodi difficili di sconvolgimento sociale. Tra questi, un posto importante è occupato da un ossimoro. È ancora un fenomeno poco studiato.

Concetti che si escludono a vicenda

La combinazione di concetti indipendenti mutuamente esclusivi forma un ossimoro. Esempi tratti dalla finzione confermano questo: "ovvio ovvio" (Goethe), "elegantemente nudo" (A. Akhmatova), "gioia della sofferenza" (A. Fet), "insostenibile leggerezza dell'essere" (M. Kundera).

Oxymoron presenta due concetti consecutivi, in cui uno di essi definisce l'altro. Si respingono a vicenda, si contraddicono e logicamente si escludono a vicenda: "basso grattacielo", "fascino insopportabile", "irresistibile mansuetudine", "girare all'inferno". Nella lingua russa, l'ossimoro era inizialmente percepito come "la combinazione sbagliata di idee in un unico insieme" (N. Ostolopov, 1821). Ma era indipendentemente presente in letteratura, anche se le sue interpretazioni nei dizionari comparvero solo all'inizio del XX secolo.

Luminosa circolazione artistica

Ponendo due eventi che si annullano a vicenda, il che non è dovuto solo all'inerzia psicologica, possiamo creare un ossimoro. Il testo contenente solo 2 parole rivela le contraddizioni interne tra i fenomeni, combinando l'incompatibile.

L'ossimoro è una svolta artistica bella e profonda. I nomi delle opere dei classici usavano spesso l'ossimoro. Esempi dalla finzione: "Endless Dead End", "Hot Snow", "End of Eternity". Per i poeti, suona insolito e luminoso: "Ero amaramente lieto" (A. Akhmatova), "triste gioia" (S. Yesenin). La deliberata connessione di concetti opposti è ovvia, ma viene rivelata una nuova unità semantica. In questo caso, l'effetto della frase è notevolmente migliorato.

Definizioni stimolanti

Negli ossimori, il contenuto semantico è soppresso emotivo. Ad esempio, nelle combinazioni "charming freak" e "miserabile lusso", il secondo concetto riduce il suo significato a spese del primo. La parola "miserabile" ha un significato soggetto-logico debole, e in misura maggiore è una valutazione soggettiva del lusso. Ma la valutazione può avere una connotazione puramente emotiva, ad esempio, nell'espressione "Terribilmente felice!". E nella combinazione di "piccolo grande uomo", l'epiteto cambia completamente il significato della prossima parola difficile al contrario. Senza questa valutazione emotiva, la frase non sembrerà così impressionante. Combinare gli opposti crea un certo effetto stilistico. La definizione emotiva è spesso usata come metafora, ad esempio, nell'espressione "divertente essere triste".

Creare intenzionalmente contraddizioni interne

Negli ossimori, i concetti si escludono a vicenda, ma allo stesso tempo sono in armonia e mettono in evidenza le contraddizioni semantiche interne. Se una combinazione di due componenti non contiene contemporaneamente due diversi tipi di valori: emotivo e soggettivo, questo risulta essere un errore logico, e non la realizzazione di un obiettivo artistico. Anche il loro uso inappropriato non può creare un ossimoro. La sua funzione principale è l'espressione dell'atteggiamento nei confronti dell'evento. È impossibile spiegare l'essenza dell'interpretazione se l'autore non capisce di cosa sta parlando.

La deliberata creazione di una contraddizione interna dà origine a un ossimoro. La combinazione di "corvo bianco" è un taglio di seppia - un errore stilistico, poiché non vi è alcuna contraddizione in esso. Molto probabilmente, questa è la combinazione sbagliata di concetti incompatibili. La parola "sparare" in precedenza significava che un arco o una balestra erano usati come arma. Nessuno dice: "Spara un proiettile con una pistola" - anche se questo sarà più corretto. L'espressione "biancheria colorata" divenne familiare, ma all'inizio era solo bianca.

Non tutti i concetti incompatibili formano un ossimoro. Esempi tratti dalla finzione mostrano che anche grandi classici come L. Tolstoy possono sbagliarsi: "... appoggiarsi al braccio ... la testa ...". Ecco il solito errore stilistico.

Mezzi di espressione in lingua russa

In contrasto con il catacido, l'ossimoro è paradossale. Attraverso di esso, cercano di trovare una soluzione combinando il "furbo con lo stupido", creando un "incidente intenzionale" o spostando "il ritorno al futuro". In un senso psicologico, questo è l'unico modo per risolvere una situazione in cui "acqua e fiamme devono coesistere".

Oxymoron contiene un'intera serie di mezzi espressivi artistici ed espressivi: ironia, metafora, paradosso, allusione. L'ambiente più comune del suo "habitat" sono le poesie. L'ossimoro si trova lì per la maggior parte per creare un effetto comico. Questo è naturale, poiché l'informazione paradossale provoca una reazione sotto forma di risate.

Alla prima percezione, a causa dell'irrazionalità enfatizzata, il significato dell'ossimoro è particolarmente alto. Esempi dalla finzione: "l'affetto selvaggio e terribile è pieno" (E. Baratynsky), "passione innocente" (F. Tyutchev). Entrati in uso, gli ossimori perdono la loro acutezza e si trasformano in metafore ordinarie. Alcuni di essi sono dinamici nel tempo, possono essere rianimati, superando lo stereotipo in nuove forme. Altri rimangono fermamente nel ruolo delle metafore: "le tormente blu si sono consumate", "il mare blu sta bollendo" (S. Yesenin).

Pertanto, i mezzi di espressione in lingua russa possono cambiare ruolo.

Dove è nascosto l'ossimoro?

Gli Oxymorons possono essere trovati nei casi più inaspettati, ad esempio nelle designazioni di genere: "tragicommedia", "romanzo in versi". Sembra paradossalmente "stipendio non pagato". Gli artisti usano spesso la combinazione dell'incongruente. Per questo, vengono utilizzati altri mezzi: dimensioni, nitidezza delle sagome, intensità dei colori e delle linee, caricatura.

conclusione

L'ossimoro si basa su una duplice opposizione, creando un singolo fenomeno olistico dalla relazione degli opposti. Può essere un metodo semplice per usare le parole, così come uno dei modi per capire e riflettere la realtà.

Articoli Interessanti

Balletto "Corsair": contenuti, autori, attori

La serie "Subito dopo la creazione del mondo": attori e ruoli

Yakusheva Ada: biografia, educazione e famiglia, carriera musicale, causa della morte

Meyer Lansky: biografia, famiglia, background e attività