"Doctor Who": recensioni su serie, genere, attori e ruoli, data di uscita

Anonim

Doctor Who è un famoso programma televisivo britannico nel genere di fantascienza prodotto dalla campagna della BBC. La trama racconta la storia delle avventure di un misterioso vagabondo extraterrestre che viaggia attraverso diversi tempi e spazi, noto come il Dottore (Taymlord).

Doctor Who (titolo inglese della serie) non è solo uno degli spettacoli più popolari al mondo, ma anche il più lungo nel genere della fantascienza. Inoltre, è impossibile non notare la sua influenza sulla cultura di massa della Gran Bretagna, dove la produzione della serie continua fino ad oggi.

Dalla storia antica del "Dottore"

La prima apparizione dello show è avvenuta sul canale televisivo britannico BBC, la data di uscita di "Doctor Who" - 23 novembre 1963. Inizialmente, la serie era programmata per essere trasmessa sulla griglia per un pubblico di famiglia, per il quale sono state girate circa 26 stagioni. Poco dopo, è diventato chiaro che la trasmissione dello spettacolo ha cessato di portare i voti desiderati. Dopo lunghe trattative, i creatori hanno deciso di sospendere le riprese, mentre l'annuncio ufficiale della fine della serie non lo era.

Nel 1989, è apparso un film televisivo su Doctor Who, prodotto dalla co-produzione della BBC, dalla Universal Pictures e da diverse altre compagnie internazionali. Il noleggio cinematografico britannico si concluse con un grande successo, che, sfortunatamente, non si poteva dire dell'Occidente. Di conseguenza, i piani per creare un sequel della serie sono stati posticipati di nuovo.

La storia di "Doctor Who" ha costituito la base di vari prodotti su licenza, che hanno continuato a essere prodotti nei prossimi anni. Per quanto riguarda la serie, la BBC ha deciso di andare avanti solo nel 2003.

Il destino dello spettacolo oggi

Dopo la ripresa delle riprese, la data di uscita di "Doctor Who" è stata fissata per il 26 marzo 2005. Il ruolo del produttore esecutivo principale è andato allo scrittore Russell T. Davis. Il primo episodio del sequel ufficiale è stato chiamato "The Rose".

Dopo gli alti giudizi e le recensioni sulla serie TV Doctor Who, i creatori hanno deciso di prolungare lo spettacolo per 6 stagioni. Inoltre, sono stati girati diversi numeri speciali per Natale, trasmessi ogni anno. Il nuovo "Doctor" è una continuazione diretta delle stagioni classiche apparse sugli schermi dal 1963.

Dottore - chi?

La personalità del personaggio principale della serie è sempre stata e rimane un grande mistero. Si sa che è un rappresentante piuttosto eccentrico della razza aliena Taymlordov (Time Lords), che è impegnato nel fatto che vagano attraverso tempi e spazi diversi, risolve problemi globali e aiuta a ristabilire la giustizia.

Il medico ha la capacità di rigenerarsi e può vivere 13 vite. La sua macchina del tempo vecchio stile, nota come sigla TARDIS, assomiglia a un modello di una scatola della polizia britannica degli anni '60. È anche degno di nota il fatto che al suo interno è molto più spazioso di fuori.

All'inizio, il personaggio di Doctor Who sembrava irritabile e un po 'inquietante. Tuttavia, durante le stagioni successive è stato possibile osservare i cambiamenti nel suo personaggio per il meglio - è diventato più dolce e compassionevole.

Taymlord moderno

Ad oggi, il ruolo del Dottore incarnato sullo schermo già dodici attori. Molto presto, nell'autunno di quest'anno, è previsto il lancio di una nuova stagione con la prossima rigenerazione e un nuovo attore. Il ruolo di Doctor Who questa volta è andato alla donna, che è la conferma canonica della teoria dei bespolos del personaggio principale. Durante tutta la serie, i creatori hanno fatto diversi accenni sul fatto che il Dottore fosse diverso dagli altri Time Lord. È possibile che la tredicesima reincarnazione non sia l'ultima vita dell'eroe, e la serie continuerà la sua storia.

Elenco di attori che hanno incarnato il ruolo del Dottore

Tutte e dodici le volte Doctor Who ha rigenerato negli uomini. Questo schema era considerato una regola non detta, poiché essendo nativo di una razza aliena, l'eroe avrebbe potuto essere di sesso a tempo indeterminato (ciò che è stato menzionato più di una volta nella serie). L'ultima, tredicesima forma, per la prima volta in tutta la storia dello spettacolo sarà una donna.

Una lista di tutti gli attori che hanno sempre avuto un ruolo importante in Doctor Who:

  • William Hartnell (Regeneration # 1);
  • Patrick Trouton (Regeneration # 2);
  • John Pertwee (rigenerazione numero 3)
  • Tom Baker (Regeneration # 4);
  • Peter Davison (rigenerazione numero 5);
  • Colin Baker (Rigenerazione # 6);
  • Sylvester McCoy (Rigenerazione n. 7);
  • Paul McGann (Rigenerazione # 8);
  • Christopher Eccleston (Rigenerazione # 9);
  • David Tennant (Regeneration # 10);
  • Matt Smith (Regeneration # 11);
  • Peter Capaldi (Rigenerazione # 12);
  • Jodie Whittaker (Rigenerazione # 13).

A proposito di satelliti

Il dottore non ama viaggiare da solo, quindi quasi sempre prende una compagnia con lui. Tre persone possono essere con lui allo stesso tempo, a volte meno, ma mai più. L'unico episodio dell'era classica della serie, in cui il Doctor Who doveva agire da solo, si chiama Deadly Assassin ("Merciless Killer").

Solitamente i satelliti sono una miscela di diversi personaggi e tratti con i quali lo spettatore può identificare la propria natura. Il loro scopo principale nella serie è creare ulteriori dinamiche e sviluppo per la trama. I satelliti possono chiedere ai dottori di luoghi e creature insoliti, oltre a creare involontariamente situazioni e problemi che devono essere risolti. Il medico si incontra costantemente con nuovi partner e parte con quelli precedenti. A volte decidono di tornare a casa o di stare in un posto nuovo, a volte si innamorano e scelgono il loro nuovo amore invece di viaggiare. Qualcuno dei satelliti potrebbe persino morire.

Un fatto interessante: i creatori di "Doctor Who" della stagione 1 hanno cercato di aderire al tabù non ufficiale sul verificarsi di relazioni romantiche tra il Dottore e i suoi compagni. Nonostante ciò, alcuni personaggi si innamorarono ancora di Taymlord, anche se senza sentimenti vividi e aperti. La maggior parte dei baci sullo schermo è avvenuta a causa di alcuni colpi di scena.

Creature aliene

All'inizio, i creatori hanno deliberatamente evitato il cliché dei "mostri dagli occhi bugiardi" tipico della fantascienza. Tuttavia, il genere di "Doctor Who" significava l'emergere di vari mostri alieni, che ben presto si trasformarono in "ospiti" regolari della serie.

Con l'uscita della continuazione dello spettacolo, nel 2005, i produttori hanno riferito del graduale ritorno delle immagini classiche. Così, nella serie "Doctor Who" della stagione 1, gli spettatori si sono incontrati di nuovo con gli autori e quelli lontani, con i cyberpazi della serie 2, con il Maestro nelle 3 serie della stagione, con Sontarans e davros nella serie delle 4 stagioni. C'erano anche nuove creature, tra cui spiccavano i Weeping Angels, Uda e Silence.

Premi e recensioni sulla serie TV "Doctor Who"

La serie ha ricevuto il suo primo riconoscimento nel 1975, quando il premio è andato alla squadra di scrittori dell'11a stagione. Nel 1996, la BBC TV ha celebrato il 60 ° anniversario della trasmissione. A questo evento, "Doctor" è stato contrassegnato come "Il dramma più amato e popolare".

A causa dell'elevato numero di recensioni positive su "Doctor Who", la serie era nella lista dei "100 Great British Television Programs", ottenendo un onorevole terzo posto. Nel 2005, la rivista SFX ha definito lo spettacolo una serie televisiva di culto della televisione britannica nella categoria "Fantascienza e genere fantasy". Inoltre, c'erano diverse altre liste compilate da varie pubblicazioni popolari in cui il Dottore deteneva posizioni elevate.

Lo spettacolo restaurato ha ottenuto più riconoscimenti e riconoscimenti rispetto al classico. Con ogni stagione successiva, le valutazioni e le recensioni positive della serie TV Doctor Who hanno stabilito nuovi notiziari televisivi. Lo spettacolo è stato più volte nominato per una serie di prestigiosi premi britannici e americani, tra cui BAFTA, People's Choice Awards e ScreamAwards. Assegnato con premi non solo per la serie, ma anche per singoli episodi divenuti cult: "The Empty Child", "The Girl in the Fireplace", "The Waters of Mars", " Non lampeggiare "(Blink) e altri.

Articoli Interessanti

Balletto "Corsair": contenuti, autori, attori

La serie "Subito dopo la creazione del mondo": attori e ruoli

Yakusheva Ada: biografia, educazione e famiglia, carriera musicale, causa della morte

Meyer Lansky: biografia, famiglia, background e attività